Santa Margherita Ligure

La scoperta di un’urna cineraria del III secolo d.C. con un’iscrizione latina (oggi conservata nella Basilica di Santa Margherita) ha avvalorato l’ipotesi, tuttavia non dimostrata ufficialmente, di un’insediamento in epoca romana. Devastato dai Rotari nel 641, il borgo originario, abitato soprattutto da pescatori e denominato proprio Pescino, subì sino al X Secolo numerose incursioni saracene: successivamente divenne feudo della famiglia Fieschi, sino al 1229, quando venne sottomesso a Genova.

...

Portofino

Portofino (Pòrtofin /pɔrtuˈfiŋ/ in ligure) è un comune italiano di 439 abitanti[1] della città metropolitana di Genova in Liguria. Per la sua estensione amministrativa – 2,53 km2 – è il territorio comunale più piccolo del territorio metropolitano. È considerato uno dei più caratteristici e pittoreschi borghi marinari del mondo. Il comune è situato nella parte occidentale del Golfo del Tigullio, in una baia ai piedi dell’omonimo promontorio, ad est di Genova, segnando di fatto il confine geografico tra il Golfo Paradiso e il Tigullio.

...

Sestri Levante

Sestri Levante (Séstri in ligure; Segesta Tigulliorum in latino) è un comune italiano di 18.177 abitanti della città metropolitana di Genova in Liguria. In epoca romana è testimoniata con il nome di Segesta Tigulliorum o Segeste e divenne un importante centro commerciale, specie per i traffici marittimi; i vicini collegamenti stradali con il passo del Bracco e il colle di Velva permettevano infatti un notevole scambio di materie prime con l’entroterra delle valli Petronio, Graveglia, Vara e con la Lunigiana.

...

Lavagna

Lavagna, 13.119 abitanti (31-05-2007), dista a soli 37 Km da Genova in direzione La Spezia-Livorno, rappresentando una delle più significative località del Golfo del Tigullio. Il binomio costa-entroterra, con i suggestivi itinerari che si spingono dal mare alle verdi colline, è un’importante prerogativa dell’offerta turistica complessiva di Lavagna. Contea carolingia, Lavagna fu in aperto contrasto con la vicina Genova fino al 1198, anno in cui i Fieschi cedettero il territorio al Comune, diventandone cittadini e partecipando alle stesse vicissitudini politiche della città.

...

Chiavari

Chiàvari (Ciävai IPA: /ˈt͡ʃaːvai̯/ in ligure) è un comune italiano di 27.295 abitanti della città metropolitana di Genova in Liguria. Il nucleo urbano è situato alla destra del fiume Entella, che qui sfocia al termine della piana alluvionale, dividendo ad est la città dall’attigua Lavagna; la città è inoltre attraversata dal torrente Rupinaro nella zona più occidentale e da altri rii minori. La primitiva, ma efficace espansione dell’originaria “Cittadella” o “Borgo di Chiavari” avvenne nel XII secolo ad opera della Repubblica di Genova, alla quale Chiavari si sottomise promettendo ad essa una ferrea alleanza.

...

Zoagli

Zoagli è un piccolo borgo incastonato tra i comuni costieri di Rapallo e Chiavari nel Golfo del Tigullio, ad est di Genova. Conosciuta e apprezzata località balneare è celebre per la sua scogliera pedonale a ridosso sul mare realizzata negli anni trenta del XX secolo con il contributo economico degli abitanti; nel territorio zoagliese sono presenti inoltre diversi percorsi naturali boschivi, le caratteristiche crêuze liguri, e mulattiere che permettono dal centro cittadino di raggiungere le frazioni e località del comune.

...

Rapallo

Rapallo è una città di 30.571 abitanti della provincia di Genova in Liguria, distante dal capoluogo circa 32 km. Il suo territorio si estende per 33,63 km² ed è la decima della regione con 43.000 residenti. Per tradizione, vi sono tre diverse modalità di indicare gli abitanti della città: i rapallini (in dialetto genove-se rapallin) coloro che sono nativi di Rapallo e i rapallesi coloro che semplicemente risiedono nella città ligure. Rapallo era uno dei tradizionali luoghi di villeggiatura, nella prima metà del secolo scorso, della nobiltà e degli artisti di mezzo mondo.

...